immagine

Attività svolta

Desidero ricevere una copia cartacea
Informativa sulla privacy
Iscrizione alla newsletter
Attualità   

Sempre più pollo sulle tavole degli italiani

In Italia quella avicola è l’unica carne che vede aumentare i consumi; le carni bianche, inoltre, sono ormai le più consumate in Italia con 21 kg a testa nel 2017 (negli anni ‘60 il gap sembrava incolmabile: 20 kg di carni rosse contro i 9 delle carni bianche). Sono alcune delle indicazioni emerse dall’indagine Ipsos presentata a Roma nel corso dell’Assemblea Nazionale di Unaitalia, l’associazione di riferimento del settore avicolo italiano.

LEGGI TUTTO
Sanità   

Epidemiologia della malattia emorragica virale del coniglio

In Italia la malattia emorragica virale del coniglio è responsabile di perdite economiche significative nell’allevamento razionale con milioni di conigli domestici morti dall’arrivo della patologia sul territorio nazionale.

LEGGI TUTTO

L'infiammazione: amica o nemica degli animali allevati?

Una delle scoperte più interessanti degli ultimi anni in tema di immunità riguarda le infiammazioni croniche, soprattutto intestinali: l’apporto di nutrienti in eccesso può aumentare la produzione di metaboliti che vengono riconosciuti come “estranei” dall’immunità innata, scatenando una risposta infiammatoria di lieve entità, ma continua nel tempo e perciò cronica.

LEGGI TUTTO

Fao: affiancare Paesi e comunità rurali nella lotta alle resistenze antimicrobiche

Dalla Fao un appello a porre fine all’uso dei medicinali antimicrobici per la promozione della crescita degli animali da allevamento.

LEGGI TUTTO
Filiera   

In continua crescita il mercato degli additivi per mangimi

LEGGI TUTTO
Alimentazione   

L'utilizzo dell'acido ascorbico nello sviluppo dell'embrione

LEGGI TUTTO

Le corrette dimensioni delle particelle di calcio nell'alimentazione dell'ovaiola

L’osteoporosi determina un sensibile incremento di fratture e deformità soprattutto in corrispondenza dello sterno. Si tratta di una problematica che ha significativi effetti negativi sul benessere e la produttività degli animali allevati. Le linee genetiche attualmente allevate raggiungono rapidamente il picco di deposizione e, per questo motivo, è fondamentale che abbiano adeguate riserve organiche in coincidenza con la maturità sessuale.

LEGGI TUTTO
Gestione   

Nel tacchino una durata eccessiva del periodo di luce peggiora le performance

Che impatto ha il programma luminoso attuato in allevamento sull’insorgenza delle zoppie nel tacchino? È quanto hanno studiato dei ricercatori canadesi, le cui ricerche sono state illustrate nell’ambito di una giornata di studio francese.

LEGGI TUTTO

Stress termico in lattazione delle coniglie

LEGGI TUTTO
Ricerca   

Gli effetti di un emulsionante sullo sviluppo del pulcino

LEGGI TUTTO
Aziende   

Conferiti i premi Innovation Awards Groupe Roullier 2018

LEGGI TUTTO